Creare una Newsletter


Newsletter-logoCreare una Newsletter rappresenta un ottimo modo attraverso il quale i titolari di qualsiasi attività possono informare il mondo sui loro ultimi prodotti, servizi e idee. La newsletter può essere uno dei modi più efficaci di trasmettere il vostro messaggio intorno al world wide web. A volte però questo strumento viene utilizzato per messaggi junk che non hanno altro scopo se non quello di farvi acquistare un prodotto o servizio non fornendo nessun valore per coloro che la leggono.

Se avete intenzione di crearne una per il vostro sito o per promuovere un vostro affiliate link è necessario conoscere alcuni modi attraverso i quali ci sarà possibile creare una newsletter che sia informativa e che mantenga alta la vostra reputazione e l’attenzione dei vostri lettori.

 

Valore nel contenuto

Assicuratevi che la vostra newsletter contenga dei contenuti che vale la pena leggere. Questo potrebbe apparire come un qualcosa di ovvio, ma sareste sorpresi dal numero di newsletter in circolazione Che non hanno niente di interessante da offrire. Ebbene, i lettori non sono certo attratti da questo tipo di comunicati, per cui è importante Scrivere di qualcosa di interessante e intrigante, in modo da attrarre E soprattutto di mantenere l’interesse dei nostri visitatori.

Informare prima di vendere

Non cercate di rendere la vostra newsletter troppo simile a una lettera di vendita. Certo, molto spesso lo scopo principale di creare una newsletter è quello di dirigere i visitatori a un sito all’interno del quale potranno comprare un prodotto o servizio da noi offerto, ma cercate lo stesso di non renderlo troppo evidente. Lasciate che si rendano conto che hanno bisogno del vostro prodotto o servizio dopo aver letto la vostra newsletter.

No mistakes!

Assicuratevi che le vostre newsletter siano scritte per bene e non fatevi prendere dalla fretta di pubblicare Sull’Internet un qualcosa senza avere prima verificato l’assenza di errori grammaticali e di sintassi. Chiedete ad un amico di leggerla pima della pubblicazione per controllare che non ci siano degli errori che vi possono essere sfuggiti. Nessuno vi chiede di avere una laurea in lettere per poter creare una newsletter Efficace, ma la presenza di errori grammaticali plateali potrebbe avere un effetto opposto a quello desiderato e fare apparire il vostro business come uno poco professionale.

No link spamming

Nonostante la funzione primaria della newsletter sia quella di mettere in evidenza il link al vostro business, vi consiglio di inserirlo solo una volta all’interno del testo. Ai navigatori non piace essere bombardati da una lista infinita di link, senza considerare che la fluidità del testo non sarà naturale e questo potrebbe essere percepito dai motori di ricerca  come un cattivo segnale, e Di conseguenza il tuo sito potrebbe essere penalizzato.

Pensa da lettore

Infine, se si desidera ottenere l’attenzione dei vostri lettori è necessario pensare come loro. Cosa ti piacerebbe vedere da una newsletter? Le Newsletters non devono essere soffocanti e noiose, ma devono essere riempite di informazioni interessanti e magari con un tocco di umorismo per mantenere più alto l’interesse di coloro che la leggono.

 

(Visited 80 times, 1 visits today)

Leave a Reply